Punto G: Gocce miracolose.

Magari non diciamolo agli uomini, che si montano la testa, ma pare che lo sperma, oltre ad essere molto amato dalle donne (e da altre categorie) abbia parecchie, poco celebrate qualità.


Insomma, quasi per tutte le donne, oltre alla capacità di ingravidare, il succo ialino ha un fascino non indifferente. Per una gran parte, una volta eccitate, diventa davvero squisito come un nettare e, perché no, con gusto assaggiato, e persino inghiottito, senza segnali di turbamento. Ma dalle mie confessioni so di più... ci sono donne che perdono la testa e diventano delle vere "collezioniste" di eiaculazioni; meglio se sono in tanti i maschi che "spremono" il succo del loro frutto, sul corpo, sul viso e in ogni parte del corpo. C'è infine una ragazza, spero unica nel suo genere, che non disdegna di passeggiare  "salutisticamente" la mattina, per quei vialetti un po' appartati e quieti, ci siamo capiti, quelli dove poche ore prima, a notte fonda, le coppiette si sono appartate e accoppiate. La nostra amica, con occhio esperto, rintraccia nella boscaglia i profilattici abbandonati e, come se fossero, bustine di vitamina, se li scarica in bocca, succhiandosi fino all'ultimo spermatozoo, figlio di NN.

Dico: - Cara, ma non ti sembra un po' una cosa disgustosa e pure abbastanza pericolosa?


E lei dice: - No, per niente... mi piace molto e mi fa la liscia e bellissima... - In effetti, dal video e dalle foto, sembrerebbe sana come un pesce!


Ma torniamo nel mondo  "normale"... Allora, gli scienziati dicono effettivamente che la spermina, un composto presente nelle nostre sostanze bianche, è una forma di antiossidante che fa davvero bene alla pelle. Oltre a prevenire le rughe e combattere i segni dell'invecchiamento, combatte anche l'acne e rende la pelle bella e liscia. Sia assunte come "bevanda" che spalmate sul corpo e lasciate fino a secchezza.


Ancora bibite? Un'altro studio sembra aver stabilito che le donne che ingurgitano sperma un paio di volte a settimana, sono meno inclini a cadere in depressione. Apparentemente ha qualcosa a che fare con gli ormoni che contiene la sborra, e tali proprietà possono essere sfruttate anche attraverso l'eiaculazione classica in vagina.


Inutile ricordare che i sostenitori dello spera a oltranza, sanno perfettamente che sembrerebbe un magnifico condimento per pietanze esotiche, dai sapori inaspettati. Ci sono libri di ricette a riguardo!


Quello che forse non sapete è che il seme dei maschietti ha contribuito a vincere molte battaglie, durante il corso della storia (e non solo a letto). Infatti il liquido seminale sarebbe un fantastico alleato per lo spionaggio in ogni epoca, essendo un inchiostro simpatico naturale, adatto a serbare segreti i messaggi più compromettenti.


E infine una chicca per le donne incinte...

Lo psicologo G. Gallup ha affermato che ingerire dello sperma durante la gravidanza cura le nausee del mattino Ha sostenuto che la nausea mattutina è il risultato del corpo femminile che reagisce alla sostanza aliena che agisce alieno nel suo corpo (lo sperma), quindi la deglutizione combatte l'intolleranza.


Chiudiamo con una nota "tecnica" più consona al pubblico maschile. Preoccupati per le qualità e capacità della vostra "sborra", nessun problema e niente dottori: un App speciale per il vostro Smartphone vi permetterà in pochi istanti e con poca spesa un'analisi completa della vostra fertilità e salute.



verissimo io conoscevo una prostituta che alla fine di ogni rapporto, se lo spalmava sulla pelle

Post New Comment

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.