Il Punto G: Eccitata dalle dimensioni...

Care Amiche e cari Amici, come potete immaginare sono tantissime le "confessioni" che mi arrivano dai miei tanti spazi web. Il "Punto G", misterioso e fantomatico bottone del piacere estremo, in questo spazio significa ben altro: G, sta per Giovanna, e insieme con Voi voglio condividere quelle comunicazioni che trovo più particolari e interessanti, per approfondire, commentare, eccitare la nostra inestinguibile fantasia erotica.

Il caso di Marta, una situazione attualissima e comune a molte donne.


Ciao Giovanna, sono una donna felicemente sposata da tempo. Frequento mio marito da quando avevo solo 15 anni e così, dalla cotta siamo passati al fidanzamento e poi al matrimonio.

Insomma, alla fine è stato il mio primo e unico uomo e la cosa non mi creava particolare disagio.

Qualche tempo fa mi ha confessato di essersi iscritto su Amaporn, il vostro sito di Video e Foto. Quindi, una sera che eravamo soli, mi ha pregato di dare un’occhiata giusto per curiosità, e mi sono convinta. Inutile dire che l’eccitazione, guardando i video è salita al punto che ci siamo ritrovati a fare sesso, guardando lo schermo. E che SESSO, amica mia, un coinvolgimento e un’eccitazione che non provavo da anni!

Così, di tanto in tanto, abbiamo addirittura postato sul Profilo delle mie foto intime, fatte per l’occasione. Anche questa fu una fonte di piacere che nemmeno avevo mai creduto di provare.

Man mano ho iniziato a scrutare le foto di uomini, o meglio dei loro membri, e sono rimasta stupita come una bambina nel constatare la enorme varietà di piselli, molto allettanti.

Da inesperta credevo fossero tutti a banana, come il pene di mio marito e invece no; credevo che fossero quasi tutti uguali, invece no! Molti mi stupiscono per le loro dimensioni, ovviamente e soprattutto, quelli dei ragazzi di colore.

Mi collego anche quando mio non c’è e l’attrazione prende il sopravvento.

Ora mi pento della mia forte inesperienza e un po’ me ne vergogno. Che fare? Tradire mio marito per provare nuove esperienze o parlarne con lui? Premetto che stranamente, pur essendo geloso di me,gode dei complimenti e delle proposte, anche oscene, che troviamo sotto i nostri Album di foto.

Post New Comment

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.