Il punto.

  • Scritto da Waits il 26/04/2020 - 21:35
  • 1.8K Letture

 Viviamo momenti difficili!!vabbè  questo è  assodato, ma lasciamoci andare a un po'  di sesso nei confini delle nostre case..al massimo a duecento metri nella campagna.

Non sto a raccontarvi il sesso domestico che porta sempre gioia ,ma quello fatto in esterno ..frugale....ormai ..pirata!!!!!.

Una settimana fa con il mio cane bassotto vagavo in un boschetto limitrofo alla mia casa,già conoscevo questa donna .compagna di camminate canine ma niente più, capivo dai suoi atteggiamenti una certa simpatia nei miei confronti...e io nei suoi ...ho sempre praticato relazioni molto libere..be'  veniamo Al dunque..un pomeriggio mi inoltro tra gli alberi per trovare dell'ombra e magari farmi una sega all'aria aperta ,non fa mai male, intravedo lei!! Accovacciata..nella posizione del piscio,....osservo.......ben .. nascosto mi lanciò in una masturbazione  "rubata" niente di più  eccitante,mi nota,e eccitata dalla pisciata all'aria e da un rozzone che si sega tra gli alberi Incomincia a tirarsi la figa morbida e bagnata la allargava e la stiracchiava, mi guarda e ride,un invito evidente,la raggiungo con ancora il cazzo in tiro ,ormai supereccitati ci avviciniamo,la saliva montava nella mia bocca con quel nodo in gola tipico dalla lussuria.

La bacio  passandogli la mano sulla figa bagnata,me lo prende in mano scappellandolo con forza,voglia evidente di godere, mi muovo avanti e indietro nella sua mano,il mio dito era dentro di lei e entrava sempre più, due dita,tre dita,ho cominciato ad ansimare come un bufalo lei a miagolare da gatta, la faccio inginocchiare a culo all'aria,divaricate le ginocchia,mi sono tuffato tra culo a figa a leccare i due buchi,quello pisciato era ancora salino meraviglioso!!!  il buco del culo si mmarbidiva e si apriva piano sotto i colpi della mia lingua,entrato anche li ,spinsi fino a che potevo,un mugolato di godimento gli usci subito caldo ,mentre vi racconto mi scende un rivolo di sborra che mi bagna ,che bello rivivere momenti di gioia scrivendo e raccontando è  un altro tipo di eccitazione una perversione!!!..

Ma torniamo al "punto",il culo era ben aperto e madido, la figa grondante ,  mi sussurra "infilamelo in bocca",pieno  e gocciolante lo spingo giù nella gola,lo prende tutto,mi prende con le mani il culo e ritmicamente mi muove avanti e in dietro così da poter dosare l'ingoio,poi lo sfila e confida in una goduta nella figa ,così  faccio ,entro fino in fondo con facilità, larga bavosa....calda,do'una decina...di colpi belli tosti ,il rumore contro i suoi glutei.erano come schiaffi sudaticci,lo tolgo e lo appoggio al buco del culo,sento un "DAI"SFONDAMELO" presto fatto...!!!spingo spingo sento la cappella esplodere per l'attrito,spingo ,poi tutto si scioglie e scivola alla grande,assesto una ventina di colpi  con forza sento che è una tosta gode,si contorce,la saliva gli esce dalla bocca ,ed insieme di porco ....vengo stronzo,vengo  bastardo,pisciami nel culo,io non potevo resistere oltre,lei viene con uno schizzo dalla figa,io gli riempio il culo di sborra schizzando più volte,siamo distrutti..e avvinghiati..ho il cazzo il fiamme ancora nel suo culo pieno,piena di lussuria dice"puliscimi,."....dovevo pisciare già  da prima,perché no,aspetto ancora on po'  che monti lo stimolo,mi libero e gli piscio nel culo,due getti poi mi esce il cazzo ormai molle,anche lei lascia che esca piscio e sborra con un "haaaaa""che bello pisciare con il culo",ecco tutto qui   mi reputo fortunato poter ogni tanto nella mia vita mettere un"punto" e......poi..a capo.

Non accettiamo link occulti a siti di racconti tienilo a mente. Prima ammonizione !
Mi scuso non era mia intenzione,grazie

Post New Comment

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.