Le gravidanze di mia madre [STORIA VERA]

  • Scritto da virchow1909 il 27/09/2021 - 10:33
  • 2.1K Letture
 

I tentativi di mia madre di rimanere incinta
Salve mi chiamo giacomo e ho 19 anni vi voglio raccontare un episodio molto esemplificativo del mio passato accaduto 2 anni fa.

Mia madre è sempre stata molto libertina in termini di sessualità. Io l' ho sempre vista nuda mente si fa la doccia o si cambia in camera ma di notte soprattutto dormendo nusa non si riveste se deve andare in bagno o farsi il caffè. Il problema è che lei ha preteso lo stesso da me anche se sono molto più pudico di lei, per esempio ha monitorato l' avanzamento del mio sviluppo con attenzione, visto che è stato un po tardivo (non nego che sia stato per me motivo di vergogna), e siccome noi frequentavamo la spiaggia libera lei fino a 5 anni fa insisteva per farmi togliere il costume quando facevo il bagno in mare e mi lasciava ascigare nudo in spiaggia perché diceva che i bambini non hanno bisogno e almeno non mi venivano irritazini all'inguine, quando avevo un accenno di erezione mi prendeva in giro bonariamente perché per lei non era nulla di scandaloso...
Questo solo per introdurre il contesto...

Lei è bionda alta uno e 74, ha il pube pelosissimo, con le tette piccole e sode, il culone un po cellulitico e le coscie grosse.
In particolare la sua stanza da letto è confinante con la mia e e la sera l' ho sentita spesso scopare con il suo compagno, ha sempre ansimato molto forte anche d estate con le porte tutte aperte. comunque non era difficile capire quando scopava perché nel cassetto accanto al letto il giorno dopo trovavo sempre i preservativi usati e legati del suo compagno che si dimenticava di buttare, e al sudicio trovavo i suoi perizomi tutti sporchi dei suoi umori.
Il bello è venuto quando a 43 anni ha deciso di rimanere incinta.
Per circa 6 mesi le cose andarono male e non rimaneva incinta, siccome era un avanti con l'età per concepire il ginecologo le fece fare delle cure ormonali e lei monitorava il periodo fertile e quando era in ovulazione, cosa che sbandierava ai 4 venti faceva l amore con il suo compagno almeno tre volte al giorno per aumentare le possibilità, e lui stesso si lamentava perché non ce la faceva a stare dietro ai ritmi di mia madre ed era distrutto. Io quindi in quei giorni ero attento e facevo di tutto per beccarla, senza farmi accorgere.
In particolare la sera andavo a letto presto e fingevo di addormentarmi sperando che dopo cena ci desse dentro, la maggior parte delle volte mi addormentavo, ma una sera ho sentito i rumori inconfondibili del letto e ho trovato il compagno di mia madre le la montava alla pecorina, fino a venirle dentro, però era buoi e vidi pochissimo.
Il giorno dopo casualmente bel primo pomeriggio scesi nel seminterrato dove il compagno di mia madre ha lo studio perché dovevo chiedergli una cosa e li trovai che lui era seduto sul divano con i jeans alle caviglie e lei gli stava sopra e mi dava le spalle, avevo la visione perfetta del suo culone mentre andava in su e giù sopra il cazzo del mio patrigno, ansimava molto forte e gli diceva:
“resisti, aspetta ancora, mi manca poco, sto per venire" e poi mugolava
Allora il suo compagno le diceva di fare piano che potevo sentire, e lei
“chi cazzo se ne frega è troppo bello, meglio se vede e impara qualcosa, invece che farsi le seghe, fammi godere, scopami come le bestie"
Al che il mio patrigno la ribaltó sul divano e prese a scoparla con forza rimanendo in piedi con lei a gambe alzate, a quel punto entrambi ebbero l orgasmo e lei le ricadde addosso.
Io corsi in camera mia a masturmi ripensando a quella scena.

Il bello viene adesso che sono passati meno di 2 anni e lei si è separata dal suo compagno (già non andavano daccordo prima per la verità), e la settimana scorsa ha comunicato a tutta la famiglia che è incinta un altra volta senza dire chi è il padre, la famiglia è tutta shockata e non so se mai si riprenderà. Secondo i calcoli è rimasta incinta nella seconda quindicina di luglio quindi al mare quando in villeggiatura in casa con lei c'ero anche io e mia nonna e visto che eravamo sempre insieme non sto ancora capendo quando sia successo e con chi, ma certo rimanere incinta dopo un rapporto occasionale 46 anni vuol dire che ancora non hai capito nulla sulla contraccezione, lei si giustifica dicendo che allattando aveva il ciclo completamente sballato e poi con quanto è stato difficile concepire mio fratello di certo non pensava di rimanere incinta naturalmente.

Ora sto cercando di origliare tutte le conversazioni con la sua migliore amica per capire cosa è successo da vero...

Post New Comment

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.