Piccola luna e i cavalli

  • Scritto da lucaded il 19/08/2021 - 16:08
  • 4.0K Letture

Piccola luna era rimasta sola, preoccupata per l'assenza dei due amici, gli mancava il cazzone di Dex, un giorno stava dando da bere ai cavalli e notò il grande cazzo del cavallo, le venne voglia di toccarlo e lo sentì ingrossarsi e indurirsi, una sensazione strana la colse e avvicinò la bocca iniziando a baciarlo, sentì il cavallo fremere e piano piano iniziò a leccarlo e poi infilò la cappella in bocca a fatica, iniziò a farlo entrare sempre più, il cavallo fremeva e nitriva, iniziò a succhiare e andare avanti indietro sempre più veloce e a un certo punto il cavallo venne, un getto possente, non riusciva a ingoiarlo tutto, le colava fuori dalla bocca ma una buona parte finiva nel suo stomaco, il sapore era buono e piacevole, anche l'altro cavallo si muoveva e lo vide poderosamente eccitato, si avvicinò e incominciò a succhiarlo e pomparlo, questo cavallo aveva un cazzo davvero grosso, e dopo averlo leccato e succhiato per bene anche lui venne così forte che le andò di traverso, spostò la bocca e la sborrata la prese in viso e nei capelli, puzzava di sborra, decise di andare al fiume a lavarsi, si spogliò nuda e iniziò a lavarsi, bevve anche l'acqua, in quel momento arrivarono due cowboys, la videro e  scesero da cavallo, Piccola luna era arrapata e non si fece problemi, i due si spogliarono e  iniziarono a scoparla a pecora, un cazzo in bocca e uno nella figa, poi il primo uomo le sborrò in bocca, e anche l'altro stava per venire e lei gli offrì la sua bocca vogliosa, ingoiava lo sperma con piacere, i due uomini sodisfatti se ne andarono dopo averle lasciato del cibo, promettendo che sarebbero tornati a trovarla.
Dopo quella grande bevuta tornò al carro e si addormentò.

 

Post New Comment

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.