Al cinema una sera uggiosa

  • Scritto da magicoventonovara il 21/10/2020 - 05:05
  • 10.5K Letture

Una sera con mia moglie, visto che in televisione non c'era niente di interessante, decidiamo di andare al cinema. Entro in camera mentre si prepara e capisco che questa sarà una serata molto interessante. La vedo infatti indossare una gonna molto corta nera, delle calze nere molto velate con la riga dietro, che mi fanno eccitare solo a vedergliele addosso, ed una giacca sempre nera con una grande scollatura davanti che fa capire che non ha reggiseno. Le scarpe sono nere con il tacco altissimo. L'ammiro quando é pronta e non posso pensare altro che é proprio una gran gnocca vestita così. Entriamo nel cinema mentre nello schermo una donna è alle prese con un cazzo gigantesco e lo sta spompinando per bene mentre da dietro un altro attore ben dotato le stantuffa con violenza il buco del culo. Questa scena, la fà eccitare, perchè appena seduti mi mette la mano sul cazzo ed inizia ad accarezzarlo facendo crescere anche la mia eccitazione. Si inchina su di me ed inizia a leccarlo con gusto, io con la mano cerco il suo sesso, ormai già umido, sotto la gonna e lo massaggio con due dita. Sento crescere in lei la voglia che si esprime con dei violenti colpi di bocca al mio cazzo che sento che è duro come il marmo. Due ragazzi che sono seduti dietro di noi si sporgono dalle poltroncine per vedere meglio la scena, uno di loro visibilmente eccitato scavalca la fila, si siede vicino a mia moglie e le accarezza il buco del culo lubrificato dagli umori che le colano dalla fica. Mia moglie per niente contraiata ed ormai coinvolta nel clima del film, cerca il dito del ragazzo aiutando la penetrazione con dei colpi di bacino. Mentre mi accarezza le palle con una mano, pensa bene di prestare attenzione al cazzo del ragazzo ed inizia a spompinarlo per bene.

Facendo questo mi offre il suo buco posteriore alla vista ed io sempre più eccitato ed arrapato la inculo con un colpo solo. La afferro per i fianchi e la sbatto con forza mentre lei spompina il ragazzo ormai prossimo alla sborrata! Rendendosi conto di questo e volendo prolungare il suo piacere. decide di prenderci tutti e due assieme con una doppia penetrazione che fino ad allora avevamo solo sognato nelle nostre fantasie erotiche. Si siede quindi sopra di lui mentre io la inculo da dietro, il movimento la fa eccitare come non mai e poi alla sua vista gli si offre anche il cazzo dell'amico del ragazzo, che seduto dietro di noi si stava godendo tutta la scena. Lo invita con dei movimenti della bocca ad avvicinare il cazzo alla sua lingua ed inizia quindi a leccare e succhiare anche quello. Dopo essersi goduta un paio di orgasmi con dei colpi di bacino e di lingua fa venire anche noi quasi contemporaneamente. Che troia è stata. Me lo aspettavo però, sapevo che tutti i discorsi che facciamo quando chiaviamo avevano un fondo di verità. Al prossimo film.

Bellissimo racconto ! Spero di leggerne altri ! Saluti ! :)
Benvenuto e complimenti per il racconto!
Racconto molto bello e trasgressivo. Complimenti per la signora, una vera porca....

Post New Comment

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.