Racconti Erotici e Storie Porno di Sesso

35894_394934543880650_1444469945_n_394934543880650.jpg

il gusto di essere chiavata

dall'ultima volta erano trascorsi due mesi,i racconti che sto pubblicando risalgono a circa tre anni fa quando lilla aveva 55 anni e io tre in piu,lilla era rimasta turbata dalle scopate fatte con mimmo,perche' si era resa conto che il fatto le pi

, 1 anno fa, 1.8K, 0

76708_510394039001366_670875807_n_510394039001366.jpg

Alessandra 3

Alessandra si stava preparando per uscire. Era nuda nella sua stanzetta, un filo di musica latinoamericana gironzolava nella cameretta. Giusto un po' di volume, i genitori detestavano la musica mondana che Alessandra ascoltava, avrebbero

, 1 anno fa, 0.9K, 0

67716_504395352934568_881517314_n_504395352934568.jpg

Marco, Marianna e il Diavolo

Era già sera. Il giorno sembrava essere volato via in un baleno. Marco era ancora in automobile, sotto casa di Marianna, fari accesi ad illuminare la strada, la radio appena appena accesa con quel poco di volume a rendere meno silenziosa l'attesa.

, 1 anno fa, 577, 0

64373_878975395476560_2806092648513777027_n_878975395476560.jpg

Alessandra 2

Alessandra era ancora profondamente scossa.  Erano già passate più di due settimane e Marco non l'aveva ancora richiamata. Forse era confuso o imbarazzato per quel primo pompino fatto di nascosto nei bagni della Sala del Regno? Aveva bis

, 1 anno fa, 642, 0

22619_488510367856400_1166117522_n_488510367856400.jpg

Alessandra 1

Era mattina. L'ennesima mattina. Una vita costruita sullo scandirsi noioso e imperturbabile dei “driiin” della sveglia. Alessandra si era svegliata come ogni maledetta mattina. Anche quella mattina. Odiava la mattina, odiava pr

, 1 anno fa, 1.3K, 0

60850_502287033145400_1364705967_n_502287033145400.jpg

La madre aspiratutto

Fabiola era veramente un bel puttanone. Milfettona sexy, viveva la vita da casalinga disperata alla perenne ricerca di qualcosa che la facesse bagnare dentro le mutandine. Cinquanta primavere sulle spalle e qualche annetto di meno tra le gambe. Il

, 1 anno fa, 5.1K, 0

456_1000.jpg

L'oggetto del desiderio 2 (la bocca di mia suocera)

Presi fiato e lasciai moglie e suocera ad aspettarmi nei pressi della chiesa, così che potessi andare a prendere l'auto nel parcheggio poco distante. Appena salito, mi liberai del collant che ancora tenevo nelle mutande. Lo misi sotto a

, 1 anno fa, 2.5K, 0

58160_716045155102919_524435469_n_716045155102919.jpg

Ho dovuto farti le corna

Amore non resistevo più dalla voglia di farmi un uomo e tu sei lontano da troppo tempo e ho ceduto. Ti avevo parlato del figlio di una mia paziente novantaduenne che avevo capito che sbavava per me. Beh , ieri pomeriggio avevo propri

, 1 anno fa, 2.2K, 0

456_1000.jpg

L'oggetto del desiderio 1 ( I collant di mia suocera )

  Adoro i matrimoni. Le signore danno il meglio o il peggio di loro dipende naturalmente dal gusto. Quella mattina ero a servizio di mia suocera, che da divorziata, sarebbe stata sola al matrimonio della sua seconda figlia. La prima

, 1 anno fa, 3.7K, 0

iss_gennaio_2020_020.jpg

E adesso?

vi ho gia' raccontato la prima volta di  mia moglie al ristorante in campagna,ebbene nei giorni successivi ci fu un risveglio di passione,ogni volta che ripensavo a cio' che era successo,ogni olta che la rivedevo mentre succhiava quel cazzo,mi ing

, 1 anno fa, 1.5K, 0

Racconti Erotici per Genere

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.